Carmignac Portfolio Climate Transition: Letter from the Fund Manager

Data di pubblicazione
23 ottobre 2023
-8.85%Carmignac Portfolio Climate Transition performance in the 3rd quarter of 2023 for the A EUR Share class
-0.46%Reference
indicator’s1 performance in the 3rd quarter
-2.36%Performance of the Fund Year to date versus +10.94% for the reference indicator

In the third quarter of 2023, Carmignac Portfolio Climate Transition fell by -8.85%, while its reference indicator1 was down -0.46%. The Fund posted a performance of -2.36% over the year to date, compared to +10.94% for its reference indicator.

Quarterly Performance Review

The quarter was mainly marked by the sharp rise in American interest rates, nominal and real. The resilience of the American economic figures, excellent performance of the job market and robust salaries contributed to this increase observed over the quarter. Whilst the American economy did not weaken, the old continent remains in a more precarious situation where industrial weakness dominates, partly due to China still slowing down.

The American economy has clearly performed well during the summer period. The cumulative increase in interest rates of nearly 550 basis points over the last eighteen months does not seem to have slowed down economic activity across the Atlantic as much as expected, in fact quite the contrary. The figures confirm a certain robustness of the economy. The job market is showing fantastic resilience with a historically low unemployment rate and demand for workers still very high. Given the tensions on the job market, wages continued to trend well. All this has allowed the American consumer to maintain confidence. On the inflation side, although the disinflation dynamic of recent months has continued its course, we nevertheless observe certain components, particularly in terms of prices of certain services, which are resisting this dynamic. This resistance keeps the American monetary authorities in a delicate and cautious position, refusing to declare victory and keeping all options open. All of these elements contributed to a significant rise in interest rates, over the quarter.

The energy market has also experienced a number of developments which have fuelled the rise in interest rates. The two pillar countries of the OPEC + cartel decided to restrict oil valves from July. This increased control over the black gold market resulted in a unilateral Saudi reduction of 1 million barrels per day accompanied by a reduction in Russian supplies of 300 thousand barrels per day as well. These declines occurred even though consumption remained healthy, leading to an increase in the price of a barrel to $95 at the end of the quarter. This increase in the energy cost of black gold is not isolated; the price of gas, particularly in Europe, has also increased. Repetitive strikes on the Australian side, disrupted American liquefied natural gas production and other prolonged periods of maintenance have revived the fears of last autumn regarding the next winter gas supply.

The sharp rise in interest rates and this unexpected robustness of the American economy weighed on certain sectors of the equity market, particularly those perceived as defensive and long duration. The “utilities” sector has particularly suffered from the combination of these two phenomena. In addition, the renewable energy sector has experienced some upheavals which have weighed heavily on the entire sector. The difficulties of Siemens Energy and Orsted have weighed heavily on the wind power sector. Orsted, which we hold as an investment, was obliged to announce a provision for asset impairment relating to certain of its American offshore projects. Rising rates, ongoing logistics problems as well as uncertainties about the details of the “inflation reduction act” led the company to this unexpected announcement. If the difficulties of American projects continue to weigh heavily on the stock, the existing portfolio of wind turbines in operation as well as future European and other growth prospects should allow the stock to regain colour once the operational difficulties across the Atlantic are resolved. The wind sector is also awaiting further clarification from Siemens Energy regarding the quality problems with some of their turbines highlighted a few months ago. These uncertainties and quality problems also strongly affected our stake in the wind blade supplier TPI Composites, leader in the segment, having been heavily penalized during the quarter. If the sector has suffered from both idiosyncratic difficulties and an unfavourable macroeconomic context, its current valuation makes it very attractive from a medium to long term perspective. The market effect on this theme which represents approximately 30% of our portfolio explains the steep underperformance over the quarter.

How is the fund positioned?

The fund's composition remains largely unchanged, with a defensive positioning that retains a strong allocation to the utilities sector, through large stakes in RWE and Nextera Energy, as well as large positions in sectors such as Waste Management, which should be less sensitive to the anticipated slowdown. Our strong convictions in the semiconductor sector remain intact, with Samsung Electronics and Taiwan SemiConductor Manufacturing among our largest holdings at the end of the quarter.

What is our outlook for the coming months?

In the weeks and months to come, economic activity is likely to decline given the historic monetary tightening that we have just experienced. This should be favourable to equity assets that are not very sensitive to the cycle and have long duration, thus allowing many of our holdings such as RWE to recover.

1MSCI AC World NR (EUR).

Carmignac Portfolio Climate Transition

A thematic equity fund acting for climate change mitigationDiscover the fund page

Carmignac Portfolio Climate Transition A EUR Acc

ISIN: LU0164455502
Periodo minimo di investimento consigliato
5 anni
Livello di rischio*
5/7
Classificazione SFDR**
Articolo 8

*Scala di Rischio del KID (documento contenente le informazioni chiave). Il rischio 1 non significa che l'investimento sia privo di rischio. Questo indicatore può evolvere nel tempo. **Il Regolamento SFDR (Regolamento sull’informativa di sostenibilità dei mercati finanziari) 2019/2088 è un regolamento europeo che impone agli asset manager di classificare i propri fondi in tre categorie: Articolo 8: fondi che promuovono le caratteristiche ambientali e sociali, Articolo 9 che perseguono l'investimento sostenibile con obiettivi misurabili o Articolo 6 che non hanno necessariamente un obiettivo di sostenibilità. Per ulteriori informazioni consultare: https://eur-lex.europa.eu/eli/reg/2019/2088/oj?locale=it.

Principali rischi del Fondo

Azionario: Le variazioni del prezzo delle azioni, la cui portata dipende da fattori economici esterni, dal volume dei titoli scambiati e dal livello di capitalizzazione delle società, possono incidere sulla performance del Fondo.Materie Prime: La variazione dei prezzi delle materie prime e la volatilità di questo settore possono provocare una diminuzione del valore patrimoniale netto.Cambio: Il rischio di cambio è connesso all'esposizione, mediante investimenti diretti ovvero utilizzando strumenti finanziari derivati, a una valuta diversa da quella di valorizzazione del Fondo.Gestione Discrezionale: Le previsioni sull'andamento dei mercati finanziari formulate dalla società di gestione esercitano un impatto diretto sulla performance del Fondo, che dipende dai titoli selezionati

Commissione

ISIN: LU0164455502
Costi di ingresso
4,00% dell'importo pagato al momento della sottoscrizione dell'investimento. Questa è la cifra massima che può essere addebitata. Carmignac Gestion non applica alcuna commissione di sottoscrizione. La persona che vende il prodotto vi informerà del costo effettivo.
Costi di uscita
Non addebitiamo una commissione di uscita per questo prodotto.
Commissioni di gestione e altri costi amministrativi o di esercizio
1,84% del valore dell'investimento all'anno. Si tratta di una stima basata sui costi effettivi dell'ultimo anno.
Commissioni di performance
20,00% quando la classe di azioni supera l'Indicatore di riferimento durante il periodo di performance. Sarà pagabile anche nel caso in cui la classe di azioni abbia sovraperformato l'indice di riferimento ma abbia avuto una performance negativa. La sottoperformance viene recuperata per 5 anni. L'importo effettivo varierà a seconda del rendimento del tuo investimento. La stima dei costi aggregati di cui sopra include la media degli ultimi 5 anni o dalla creazione del prodotto se inferiore a 5 anni.
Costi di transazione
0,42% del valore dell'investimento all'anno. Si tratta di una stima dei costi sostenuti per l'acquisto e la vendita degli investimenti sottostanti per il prodotto. L'importo effettivo varierà a seconda dell'importo che viene acquistato e venduto.

Performance annualizzate

ISIN: LU0164455502
Carmignac Portfolio Climate Transition7.9-16.221.75.5-17.714.84.510.4-15.11.8
Indice di riferimento-2.2-19.741.75.1-9.618.8-11.127.5-13.018.1
Carmignac Portfolio Climate Transition- 2.4 %+ 0.4 %+ 0.9 %
Indice di riferimento+ 10.1 %+ 5.2 %+ 4.4 %

Fonte: Carmignac al 31 gen 2024.
Le performance passate non sono un'indicazione delle performance future. Le performance sono calcolate al netto delle spese (escluse eventuali commissioni di ingresso applicate dal distributore)

Related articles

Strategia obbligazionaria11 ottobre 2022Italiano

Carmignac P. Credit : Lettera dei Gestori

4 minuto/i di lettura
Find out more

Comunicazione di marketing. Si prega di consultare il KID/prospetto prima di prendere una decisione finale di investimento. Questo documento è destinato ai clienti professionali.

Il presente documento non può essere riprodotto, totalmente o parzialmente, senza la previa autorizzazione della Società di gestione. Il presente documento non costituisce né un’offerta di sottoscrizione né una consulenza di investimento. Esso non intende fornire consulenza fiscale, giuridica o contabile e non deve essere utilizzato in tal senso. Il presente documento viene fornito unicamente a scopo informativo e non deve essere utilizzato per valutare la convenienza di un investimento in titoli o partecipazioni in esso illustrati né per qualsivoglia altra finalità. Le informazioni contenute nel presente documento possono essere parziali e possono essere modificate senza preavviso. Esse sono aggiornate alle data di redazione del presente documento e sono tratte da fonti proprietarie e non proprietarie ritenute affidabili da Carmignac. Non sono necessariamente esaustive o accurate. Di conseguenza, Carmignac, i suoi dirigenti, dipendenti o agenti non ne garantiscono l’accuratezza o l’affidabilità e declinano ogni responsabilità in caso di errori e omissioni (compresa la responsabilità verso terzi in caso di negligenza).

Le performance passate non sono un'indicazione delle performance future. Le performance sono calcolate al netto delle spese (escluse eventuali commissioni di ingresso applicate dal distributore). Il rendimento può aumentare o diminuire a causa di oscillazioni valutarie per le quote senza copertura valutaria.

La decisione di investire in detto fondo dovrebbe tenere conto di tutti i suoi obiettivi e le sue caratteristiche descritte nel relativo prospetto. Il riferimento a titoli o strumenti finanziari specifici è riportato a titolo meramente esemplificativo per illustrare titoli attualmente o precedentemente presenti nei portafogli dei Fondi della gamma Carmignac. Tale riferimento non è volto pertanto a promuovere l’investimento diretto in detti strumenti né costituisce una consulenza di investimento. La Società di Gestione ha la facoltà di effettuare transazioni con tali strumenti prima della pubblicazione della comunicazione. I portafogli dei Fondi Carmignac possono essere modificati in qualsiasi momento. Il riferimento a titoli o strumenti finanziari specifici è riportato a titolo meramente esemplificativo per illustrare titoli attualmente o precedentemente presenti nei portafogli dei Fondi della gamma Carmignac. Tale riferimento non è volto pertanto a promuovere l’investimento diretto in detti strumenti né costituisce una consulenza di investimento. La Società di Gestione ha la facoltà di effettuare transazioni con tali strumenti prima della pubblicazione della comunicazione. I portafogli dei Fondi Carmignac possono essere modificati in qualsiasi momento. Scala di Rischio del KID (documento contenente le informazioni chiave). Il rischio 1 non significa che l'investimento sia privo di rischio. Questo indicatore può evolvere nel tempo. L’orizzonte di investimento raccomandato si intende come periodo minimo e non è una raccomandazione a vendere allo scadere di tale periodo.

Morningstar Rating™ : © Morningstar, Inc. Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute nel presente documento sono di proprietà esclusiva di Morningstar e/o dei suoi fornitori di contenuti, non possono essere copiate né distribuite e non se ne garantisce l’accuratezza, la completezza o l’attualità. Morningstar e i suoi fornitori di contenuti non sono responsabili di eventuali danni o perdite derivanti dall'uso di tali informazioni. Alcuni soggetti o paesi potrebbero subire restrizioni di accesso ai Fondi.

Il presente documento non è rivolto a soggetti in giurisdizioni dove (a causa della nazionalità, residenza o altro di tale soggetto) il documento o la disponibilità di tale documento sono vietati. I soggetti ai quali si applicano tali divieti non devono avere accesso al presente documento. L’imposizione fiscale dipende dalla situazione del singolo investitore. I Fondi non sono registrati per la distribuzione al dettaglio in Asia, Giappone, Nordamerica e Sudamerica. I Fondi Carmignac sono registrati a Singapore nel quadro del regime estero limitato (rivolto esclusivamente a clienti professionali). I Fondi non sono registrati ai sensi del Securities Act statunitense del 1933. I Fondi non possono essere offerti o venduti, in maniera diretta o indiretta, a beneficio o per conto di una “U.S. Person” secondo la definizione della normativa statunitense Regulation S e FATCA. I rischi, le commissioni e le spese applicate sono descritti nel KID (documento contenente le informazioni chiave). Il KID deve essere consegnato al sottoscrittore prima della sottoscrizione. Leggere il KID prima della sottoscrizione. I Fondi non sono a capitale garantito e gli investitori possono perdere parte o tutto il loro capitale. I Fondi presentano un rischio di perdita di capitale.

Carmignac Portfolio fa riferimento ai comparti Carmignac Portfolio SICAV, una società di investimento di diritto lussemburghese e conforme alla Direttiva UCITS. I Fondi sono fondi comuni di investimento disciplinati dalla legge francese (FCP) conformi alla Direttiva UCITS o AIFM. La Società di gestione può interrompere la promozione nel Suo paese in qualsiasi momento.