Fund Focus

Carmignac Patrimoine: flessibilità e selettività vanno di pari passo Investire per domani

10.07.2020

Tutti gli investitori concordano: la selettività è determinante per investire i propri risparmi sui mercati finanziari, soprattutto in tempi di crisi. Unita a un approccio attivo e flessibile, può assumere diverse forme…

Va da sé che scegliere con attenzione i settori, i paesi o le società nei quali investire è fondamentale per costruire il proprio risparmio sul lungo termine. Tuttavia, tra le varie possibilità di investimento, è importante anche saper selezionare correttamente l’asset class nella quale investire il proprio patrimonio (azioni, obbligazioni o valute), affinchè possano presentarsi nuove opportunità.

È proprio questa la flessibilità che offre Carmignac Patrimoine, proponendo una soluzione di asset allocation globale, diversificata ed estremamente selettiva.

Beneficiare della competenza globale di tutto il team di gestione

  • Carmignac Patrimoine si basa sulla combinazione unica di competenze complementari tra loro: macroeconomiche, geografiche, settoriali, ma anche relative a ciascuna asset class presente sui mercati azionari e obbligazionari.

    In Carmignac incoraggiamo da sempre il lavoro di squadra, la condivisione costante delle idee e la diversità culturale. I membri del team di gestione operano in totale sinergia e collaborazione: questo approccio permette ai gestori del Fondo di avere una visione trasversale delle opportunità presenti nell’universo di investimento e di costruire il portafoglio in maniera selettiva.

  • Il duo al timone di
    Carmignac Patrimoine

    [Article image] David Older & Rose Ouahba

    David Older, Head of Equities, e

    Rose Ouahba, Head of Fixed Income

[Divider] [Flash Note] Sun reflection

Come uniamo la flessibilità e la selettività in concreto attraverso:



  • Asset allocation


    L’esempio dell’Europa

    [Article image] [Funds Focus] Image 1
  • In Europa, il nuovo slancio reso possibile dal coordinamento delle azioni di Commissione europea, Banca centrale e governi per affrontare l’emergenza legata al COVID-19 ha permesso visibilità alla regione.

    Azioni, obbligazioni corporate, debito governativo: in che cosa si può investire in Europa? Dopo un’analisi approfondita, l’asset class obbligazionaria ci sembra offrire potenzialmente il valore più elevato. Il credito bancario ci sembra quindi più interessante rispetto ai titoli azionari delle banche europee, alle prese con un’erosione della redditività a causa di tassi sempre più bassi e di una regolamentazione sempre più vincolante. Anche il debito periferico, una delle nostre tematiche di investimento da agosto 2012, è un’asset class interessante per poter beneficiare direttamente di questa nuova dinamica di coordinamento. Dopo l’individuazione di una tematica di investimento, David e Rose riflettono insieme sul modo migliore per trarre vantaggio dalle diverse asset class, regioni e settori.

  • Struttura del capitale


    L’esempio delle compagnie aeree

    [Article image] [Funds Focus] Image 2
  • L’emergenza sanitaria ha colpito in pieno il settore aereo. I nostri analisti azionari e gli specialisti del credito hanno studiato il settore per esaminare gli impatti strutturali e le opportunità potenziali. I punti di ingresso interessanti sul credito ci hanno indotti a investire nelle emissioni obbligazionarie di alcune compagnie e costruttori aerei. Abbiamo invece liquidato tutte le posizioni azionarie del settore detenute in portafoglio.

    La ragione? Un investitore azionario ricerca la crescita e su questo punto la nostra tesi di investimento è cambiata totalmente. Invece, un fattore importante per chi sceglie di investire nel credito è la sostenibilità del debito, ossia la capacità di pagare gli interessi e rimborsare il debito. Su questo punto, pensiamo che gli spread offerti da alcuni emittenti remunerino correttamente il rischio.

  • Dinamica internazionale


    L’esempio dell’e-commerce

    [Article image] [Funds Focus] Image 3

  • Siamo investiti in Amazon da sempre e per molti anni abbiamo studiato i fattori di successo e la dinamica concorrenziale del settore. Questo ha condotto il nostro analista sui beni di consumo e i nostri esperti dei mercati emergenti a ricercare opportunità nel settore dell’e-commerce in aree ancora sotto penetrate.

    Sulla base di queste considerazioni abbiamo deciso di comprare Mercadolibre, società leader nel mercato latino-americano, e Sea Limited, player del mercato asiatico.

[Divider] [Flash Note] Sun reflection

L’importanza di essere selettivi, in breve

  • Per chi?

    Per gli investitori che intendono massimizzare il rendimento potenziale dei loro investimenti.

  • Perché?

    Scegliere l’opportunità più interessante tra tutte quelle proposte in uno stesso settore, paese o società.

  • Come?

    Basandosi su competenze complementari solide e un approccio all’investimento globale e flessibile.



Carmignac Patrimoine: obiettivo di investimento

Il Fondo punta a sovraperformare l’indice di riferimento 1 su un orizzonte temporale di tre anni.

Carmignac Patrimoine

Principali rischi del Fondo

AZIONARIO: Le variazioni del prezzo delle azioni, la cui portata dipende da fattori economici esterni, dal volume dei titoli scambiati e dal livello di capitalizzazione delle società, possono incidere sulla performance del Fondo.

TASSO D'INTERESSE: Il rischio di tasso si traduce in una diminuzione del valore patrimoniale netto in caso di variazione dei tassi.

CREDITO: Il rischio di credito consiste nel rischio d'insolvibilità da parte dell'emittente.

CAMBIO: Il rischio di cambio è connesso all'esposizione, mediante investimenti diretti ovvero utilizzando strumenti finanziari derivati, a una valuta diversa da quella di valorizzazione del Fondo.

L'investimento nel Fondo potrebbe comportare un rischio di perdita di capitale.

[Scale risk] 4/3 anni_IT




*Fonte: Carmignac, 06/07/2020. Per la classe A EUR Acc. Scala di Rischio del KIID (Informazioni chiave per gli investitori). Il rischio 1 non significa che l'investimento sia privo di rischio. Questo indicatore può evolvere nel tempo.