Flash Note

I punti di forza del nostro approccio obbligazionario unconstrained

23.09.2019

Che cosa significa?

Un approccio di investimento attivo e globale, basato su una gestione estremamente flessibile delle esposizioni grazie alla decorrelazione dagli indici.

  • ESPOSIZIONE FLESSIBILE

    Un insieme di strumenti pertinenti per gestire le esposizioni con ampi intervalli di duration modificata e l’utilizzo di derivati sul credito

  • UNIVERSO DI INVESTIMENTO GLOBALE

    Titoli di Stato e titoli corporate dei mercati sviluppati ed emergenti

  • APPROCCIO DECORRELATO DAGLI INDICI

    Nessuna orientamento specifico a curve, regioni e settori economici

Qual è il vantaggio?

L’approccio unconstrained permette ai nostri Fondi di affrontare contesti di mercato estremamente vari (vedi sotto).

A chi si rivolge?

È rivolto a investitori che ricercano driver di performance obbligazionari in una fase in cui i rendimenti sono estremamente bassi e soggetti a picchi di volatilità. I nostri Fondi obbligazionari unconstrained possono rispondere alle esigenze di investitori che ricercano rendimenti più elevati fuori dall’Europa, attualmente interessata da una repressione finanziaria senza precedenti. I Fondi unconstrained infatti mirano a beneficiare dei rialzi e dei ribassi dei tassi e a cogliere le opportunità bottom-up attraverso una gestione disciplinata dei rischi.

Scopri i nostri Fondi obbligazionari unconstrained:

  • Carmignac Portfolio Unconstrained Credit

    Universo di investimento:
    Mercati del credito globali

    Principali limiti1:
    Esposizione titoli HY:
    < 50%
    Esposizione titoli emergenti:
    < 25%
    Credito strutturato:
    < 20%

  • Carmignac Portfolio Unconstrained Euro Fixed Income

    Universo di investimento:
    Obbligazioni globali coperte in euro

    Principali limiti1:
    Duration modificata:
    -3 a +8
    Titoli corporate HY + obbligazioni emergenti:
    < 50%
    Credito strutturato:
    < 10%

  • Carmignac Portfolio Unconstrained Global Bond

    Universo di investimento:
    Obbligazioni globali

    Principali limiti1:
    Duration modificata:
    da -4 a +10
    Rating minimo medio:
    ≥ BBB-
    Credito strutturato:
    < 10%

(1) Possono applicarsi ulteriori limiti all’investimento. Per informazioni leggere il KIID (Documento contenente le informazioni chiave per gli investitori) o il prospetto informativo del Fondo. Il KIID e il prospetto informativo dei Fondi sono disponibili sul sito www.carmignac.com.
(2) Le modifiche al prospetto e al nome di Carmignac Portfolio Capital Plus entreranno in vigore il 30 settembre 2019.

Dimostrazione del concetto

Un’esposizione flessibile

I nostri Fondi obbligazionari unconstrained sono in grado di affrontare diverse condizioni di mercato grazie all’utilizzo di strumenti adeguati. Per esempio, utilizziamo un ampio intervallo di duration modificata che può passare da territorio negativo a positivo per generare una performance positiva anche in un contesto di aumento dei tassi e per contenere i ribassi quando affrontiamo i rischi di mercato.



[Insights] 2019 09_FN_Exp_FI (Pro) 1 IT

Fonte: Carmignac, 30/08/2019
*Dal 01/03/2010

Un universo di investimento globale

I nostri Fondi unconstrained applicano una strategia obbligazionaria globale che copre un universo di investimento vasto e diversificato al fine di individuare opportunità in tutto il mondo. I nostri gestori attuano strategie sui tassi, il credito e, per i Fondi autorizzati, sulle valute (Carmignac Portfolio Unconstrained Global Bond) nei mercati sia sviluppati che emergenti.

[Insights] 2019 09_FN_Exp_FI (Pro) 2 IT

Fonte: Carmignac, 30/08/2019
2 Le modifiche al prospetto e al nome di Carmignac Portfolio Capital Plus entreranno in vigore il 30 settembre 2019.

Un approccio di investimento decorrelato dall’indice

La decorrelazione dall’indice ci consente di costruire portafogli basati su convinzioni forti, fondate esclusivamente sulle nostre view top-down. L’ampio margine di manovra in termini geografici, settoriali e di asset class ci permette di cogliere i migliori driver di performance sia su mercati rialzisti che ribassisti.

[Insights] 2019 09_FN_Exp_Credit (Pro) 3 IT

Fonte: Carmignac, 30/08/2019

Carmignac Portfolio Unconstrained Global Bond

Principali rischi del Fondo

CREDITO: Il rischio di credito consiste nel rischio d'insolvibilità da parte dell'emittente.

TASSO D'INTERESSE: Il rischio di tasso si traduce in una diminuzione del valore patrimoniale netto in caso di variazione dei tassi.

CAMBIO: Il rischio di cambio è connesso all'esposizione, mediante investimenti diretti ovvero utilizzando strumenti finanziari derivati, a una valuta diversa da quella di valorizzazione del Fondo.

GESTIONE DISCREZIONALE: Le previsioni sull'andamento dei mercati finanziari formulate dalla società di gestione esercitano un impatto diretto sulla performance del Fondo, che dipende dai titoli selezionati

L'investimento nel Fondo potrebbe comportare un rischio di perdita di capitale.

Carmignac Portfolio Unconstrained Credit

Principali rischi del Fondo

CREDITO: Il rischio di credito consiste nel rischio d'insolvibilità da parte dell'emittente.

TASSO D'INTERESSE: Il rischio di tasso si traduce in una diminuzione del valore patrimoniale netto in caso di variazione dei tassi.

PERDITA IN CONTO CAPITALE: Il portafoglio non gode di alcuna garanzia o protezione del capitale investito. La perdita in conto capitale si produce al momento della vendita di una quota a un prezzo inferiore rispetto al prezzo di carico

CAMBIO: Il rischio di cambio è connesso all'esposizione, mediante investimenti diretti ovvero utilizzando strumenti finanziari derivati, a una valuta diversa da quella di valorizzazione del Fondo.

L'investimento nel Fondo potrebbe comportare un rischio di perdita di capitale.

Carmignac Portfolio Unconstrained Euro Fixed Income

Principali rischi del Fondo

TASSO D'INTERESSE: Il rischio di tasso si traduce in una diminuzione del valore patrimoniale netto in caso di variazione dei tassi.

CREDITO: Il rischio di credito consiste nel rischio d'insolvibilità da parte dell'emittente.

CAMBIO: Il rischio di cambio è connesso all'esposizione, mediante investimenti diretti ovvero utilizzando strumenti finanziari derivati, a una valuta diversa da quella di valorizzazione del Fondo.

AZIONARIO: Le variazioni del prezzo delle azioni, la cui portata dipende da fattori economici esterni, dal volume dei titoli scambiati e dal livello di capitalizzazione delle società, possono incidere sulla performance del Fondo.

L'investimento nel Fondo potrebbe comportare un rischio di perdita di capitale.